Esecuzione

Nota

Al fine di avere una consultazione immediata delle informazioni di interesse per lo scenario si consiglia di impostare, nella console “govwayMonitor”, nel menù in alto a destra il Profilo di Interoperabilità “ModI”. Si suggerisce inoltre di selezionare il soggetto “Ente” per visualizzare solamente le transazioni di interesse allo scenario e ignorare le transazioni «di servizio» necessarie ad implementare la controparte.

../../../../_images/modipa_profilo_monitor.png

Fig. 874 Profilo ModI della govwayMonitor

L’esecuzione dello scenario è del tutto analogo a quello descritto nello scenario Esecuzione con la sola eccezione del pattern di audit aggiuntivo utilizzato in questo scenario: «AUDIT_REST_01».

Per eseguire e verificare lo scenario si può utilizzare il progetto Postman a corredo con la request «Profilo ModI SOAP - Audit+PDND - OUT App1» che è stata preconfigurata per il funzionamento con le caratteristiche descritte sopra.

../../../../_images/postman_audit_01_soap_out_ok.png

Fig. 875 Pattern Audit+PDND - Fruizione API SOAP, esecuzione da Postman

Dopo aver eseguito la «Send» e verificato il corretto esito dell’operazione è possibile andare a verificare cosa è accaduto, nel corso dell’elaborazione della richiesta, andando a consultare la console “govwayMonitor”.

Le evidenze del processo di validazione relative al token PDND sono le medesime descritte nella scenario Esecuzione.

Le evindenze del processo di validazione del token di audit «Agid-Jwt-TrackingEvidence» sono le stesse descritte nello scenario Esecuzione.

Conformità ai requisiti ModI

La verifica dei requisiti ModI per questo scenario non differisce da quanto già descritto in Esecuzione.